Da Piacenza a Ravenna con 40 chili di cocaina nascosti nel camion

Operazione congiunta della squadra mobile emiliana e romagnola, in manette un albanese di 39 anni. Valore della droga: un milione di euro

La droga sequestrata

La questura di Piacenza, in collaborazione con quella di Ravenna, ha portato a segno un'operazione antidroga sequestrando più di 40 chili di cocaina a bordo di un camion, e arrestando il conducente del mezzo, un albanese di 39 anni.

L'altra sera gli agenti della squadra mobile di Piacenza hanno notato uno strano viavai attorno ad un camion in sosta nei pressi di uno store di abbigliamento nella zona della Caorsana. Mentre gli agenti controllavano la targa per verificare che non vi fosse alcun legame col territorio di Piacenza, un soggetto con fare circospetto è salito a bordo del mezzo e ha imboccato l'autostrada. 

Gli investigatori hanno quindi deciso di seguire il camion che è stato poi bloccato all’altezza della provincia di Modena grazie anche alla collaborazione della Polizia Stradale di Modena Nord. E' quindi iniziata una perquisizione di iniziativa alla ricerca di sostanza stupefacente. Anche a causa delle difficoltà a completare il controllo per le cattive condizioni dovute al buio ed alla grandezza del mezzo, le operazioni sono proseguite la mattina successiva a Ravenna presso il porto con l’ausilio della squadra mobile della città romagnola e del personale dell’Agenzia delle Dogane. Il camion è stato minuziosamente scandagliato anche grazie a un termoscanner del porto. 

Nascosti nel semirimorchio grazie ad una vasca in metallo sostenuta da calamite, sono stati trovati 40 panetti di cocaina per un peso complessivo di 43 chili e un valore superiore al milione di euro. Il conducente del veicolo, un cittadino albanese classe 1982 regolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e condotto nel carcere di Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento