Festa della Donna senza fiori 'abusivi': sequestrati 72 mazzi di mimosa

Sarà una festa della Donna con un po' meno mimose in giro. La polizia municipale infatti ha sequestrato 72 mazzi di mimose 'abusive', ma anche tulipani e altri mazzi di fiori vari

 Oggi, lunedì 7 marzo, nell’ambito dei consueti e annuali controlli per contrastare la vendita abusiva di fiori - in particolar modo alla vigilia della festa della donna -, gli agenti della polizia municipale sono intervenuti in diverse zone della città, concentrandosi in particolare tra via S. Donnino, via S. Antonino e via S. Tommaso. Sono stati sequestrati 72 mazzi di mimosa, 39 mazzi di rose, 7 mazzi di tulipani, nonché 16 mazzi di fiori vari, mentre la pattuglia ha elevato anche due verbali di 1032 euro ciascuno, per vendita senza autorizzazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento