menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della presentazione dell'iniziativa

Un momento della presentazione dell'iniziativa

Servizio civile, al via il progetto per le famiglie immigrate con figli minori

I quattro volontari Coperchini Laura, Freschi Alessandro, Mbaye Maguet e Molinari Anna, che svolgeranno il servizio civile dal 24 settembre 2015 al 23 agosto 2016, porteranno avanti un progetto dal titolo "Le nuove frontiere dell'immigrazione: sfide culturali ed educative per i minori e le loro famiglie"

I quattro volontari Laura Coperchini, Alessandro Freschi, Maguet Mbaye e Anna Molinari, che svolgeranno il servizio civile dal 24 settembre 2015 al 23 agosto 2016, porteranno avanti un progetto dal titolo "Le nuove frontiere dell'immigrazione: sfide culturali ed educative per i minori e le loro famiglie".

Il ruolo previsto per i volontari di servizio civile è quello di animatore sociale, con la funzione di contribuire ad attivare processi di sviluppo dell'equilibrio psicofisico e relazionale per singoli e gruppi, stimolandone le potenzialità espressive, relazionali e sociali.

In collaborazione con le diverse figure professionali coinvolte nelle attività i volontari svolgeranno i seguenti compiti specifici  nell'ambito delle attività rivolte a famiglie immigrate con figli minori e a minori stranieri non accompagnati:

- attività di supporto didattico ai percorsi scolastici di minori immigrati inseriti nelle scuole cittadine

- attività di accompagnamento e supporto a madri straniere nella conoscenza dei Servizi Territoriali e delle offerte formative ed educative

- attività di alfabetizzazione e accompagnamento a minori stranieri non accompagnati affidati a famiglie.giulia piroli-12

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento