menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Servizio Civile, entro il 30 luglio le domande di ammissione al progetto del Comune di Piacenza

Sono 4, i posti disponibili presso il Comune di Piacenza, per il progetto di Servizio civile volontario attivato dall’Amministrazione, intitolato “Le nuove frontiere dell’immigrazione: sfide culturali ed educative per i minori e le loro famiglie”

Sono 4, i posti disponibili presso il Comune di Piacenza, per il progetto di Servizio civile volontario attivato dall’Amministrazione, intitolato “Le nuove frontiere dell’immigrazione: sfide culturali ed educative per i minori e le loro famiglie”. Termine ultimo per presentare domanda: giovedì 30 luglio, entro le ore 14. Il modulo di richiesta e la scheda, debitamente compilate e corredate di copia del documento di di identità, possono essere inviate tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, o consegnate a mano, all’Ufficio Protocollo in viale Beverora 57, o all’Ufficio Formazione in viale Beverora 59. In alternativa, allegando la documentazione in formato pdf, si può trasmettere tutto tramite posta elettronica certificata purchè ne sia titolare l’interessato, all’indirizzo protocollo.generale@cert.comune.piacenza.it .

Requisito fondamentale per poter partecipare alla selezione, avere età compresa tra i 18 e i 29 anni compiuti alla data di presentazione della domanda, ricordando che è possibile – pena l’esclusione – candidarsi a un unico avviso provinciale tra quelli aperti in tutto il territorio della regione Emilia Romagna. Occorre essere residenti o domiciliati in Italia nonché, per chi proviene da altri Paesi, essere in regola con le norme per il soggiorno.

La durata dell’impegno è di 11 mesi, per 25 ore settimanali (1100 annue), con un assegno mensile corrisposto ai volontari pari a 360 euro. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare Nadia Repetti dell’Ufficio Servizio Civile, scrivendo a nadia.repetti@comune.piacenza.it o telefonando allo 0523-492004, o Franca Pagani del Servizio Assistenza Minori, allo 0523-492728 o, via mail, all’indirizzo franca.pagani@comune.piacenza.it . 

Sul sito www.informagiovanionline.it/emiliaromagna/piacenza - cui si accede anche dalla home page del sito web comunale, è possibile consultare il testo integrale del bando e scaricare la relativa documentazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento