Piazzale Marconi, marca la tua bici e riduci il rischio di furti: ecco la novità

Dal 7 settembre 2013 parte il nuovo servizio di marcatura (punzonatura) antifurto delle biciclette: "Incidi il codice fiscale sul telaio e riduci il rischio di furti". Ecco tutte le informazioni

Un momento della conferenza stampa

A partire dal 7 settembre, al deposito biciclette di piazzale Marconi ogni sabato mattina dalle ore 10 alle 12 è attivo il servizio di registrazione e marcatura delle biciclette, studiato per prevenire il furto e agevolare il ritrovamento dei veicoli.

Per accedere al servizio è sufficiente presentarsi al deposito bici, che si trova tra i binari della Stazione Ferroviaria e Borgo Faxhall, muniti della propria bici e di un documento di identità. Gli operatori richiederanno di compilare un modulo e versare 3 euro, per poi "punzonare" il codice fiscale del proprietario sul telaio della bici. Sopra la punzonatura sarà quindi apposto un adesivo che segnale la marcatura antifurto.
Dopo l'operazione di marcatura, ogni proprietario di bici riceverà un badge che riporta il suo nome e i dati della sua bici.

A illustrare nel dettaglio le modalità di funzionamento e fruizione dell’iniziativa l’assessore alla Mobilità Francesco Cacciatore e gli operatori della cooperativa sociale L’Orto Botanico, che gestisce il servizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento