Sesso con qualche urla di troppo: i vicini chiamano i carabinieri

Nella notte tra sabato e domenica, due nigeriani, in via Dante, si "divertono" sul letto con urla e schiamazzi. Infastiditi dal rumore, i vicini chiamano i carabinieri, che, per farli smettere, entrano nell'appartamento. La scena è devastante: i due sono nudi, in mezzo a bottiglie vuote e deiezioni umane

Un festino a sfondo sessuale "esagerato". Alcol a fiumi, urla e schiamazzi. I vicini di casa, nella notte tra sabato e domenica, hanno detto basta. E chiamato i carabinieri. Nei guai, così, sono finiti due nigeriani - lui, regolare di 23 anni residente nel Lodigiano e lei di 20 anni - che erano su di giri. La ragazza, tra le altre cose, era completamente ubriaca.

Il fatto è stato reso noto questa mattina dal capitano Helios Scarpa, comandante della compagnia dei carabinieri di Piacenza. I militari del nucleo radiomobile sono intervenuti nell'appartamento di via Dante di proprietà della sorella del ragazzo nigeriano. Dopo aver suonato per riportare la calma - senza risposta -, gli uomini dell'Arma hanno dovuto entrare di forza sfondando la porta. Qui, la scena che si sono visti davanti è stata, a loro detta, «raccapricciante».
  Lo spettacolo, davanti ai militari, è stato tremendo: casa sudicia, vomito, deiezioni per terra, bottiglie rotte  

I due stranieri erano nudi. Solo l'uomo aveva un paio di mutande indosso. L'ambiente era da «voltastomaco»: sporco, pieno di bottiglie vuote, con vomito, rifiuti e perfino con deiezioni umane. La nigeriana ha dato in escandescenze contro i militari, prendendoli a male parole, facendo proposte sessuali, spuntando loro addosso, aggredendoli. Il ragazzo, più sobrio, cercava di farla rimanere calma.

La ragazza ha passato questa notte in camera di sicurezza, e stamattina è stata processata per direttissima. E' stata tratta in arresto per mancata esibizione di documenti, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento, oltre a non aver ottemperato a un precedente decreto di espulsione.  
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento