Sesso in riva al Trebbia davanti a turisti e bambini, nei guai un imprenditore e una commerciante

E’ di atti osceni in luogo pubblico la denuncia per una coppia che è stata sorpesa dai carabinieri in riva al Trebbia mentre si “esibiva” in un rapporto sessuale, incurante dei bagnanti e dei turisti a poca distanza. Il fatto è accaduto vicino ad Ottone nel fine settimana di Ferragosto

(Repertorio)

E’ di atti osceni in luogo pubblico la denuncia per una coppia che è stata sorpesa dai carabinieri in riva al Trebbia mentre si “esibiva” in un rapporto sessuale, incurante dei bagnanti e dei turisti a poca distanza. Il fatto è accaduto vicino ad Ottone nel fine settimana di Ferragosto ed è stato necessario l’intervento dei carabinieri per porre fine allo spettacolo non proprio edificante.
A chiamare il 112 sono stati proprio i bagnanti che, allibiti, da diverso tempo avevano notato un uomo e una donna che stavano consumando il loro fuoco amoroso a pochi passi dalla spiaggia davanti agli occhi di tutti, anche di alcuno bambini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante alcuni tentativi dei militari dell’Arma di Ottone di segnalare la propria presenza, anche mediante l’utilizzo di lampeggianti, clacson e sirene, la coppia non desisteva dalla consumazione del rapporto sessuale e, solo dopo un’energica segnalazione da parte dei carabinieri, i due tentavano in modo maldestro di ricomporsi. Una volta identificati come un imprenditore milanese di 40 anni e una commerciante pavese di 37 anni, sono stati denunciati a piede libero alla Procura di Piacenza per atti osceni in luogo pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza, tutte le attività commerciali che sono aperte e fanno consegna a domicilio

  • «Un anziano ammalato di Covid in gennaio a Piacenza potrebbe essere il paziente 1». Inchiesta di Report in una clinica piacentina

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Coronavirus, la situazione nei comuni del Piacentino aggiornata al 31 marzo

  • Covid-19, a Piacenza continuano a calare decessi e contagi

  • Coronavirus e decessi, i numeri non tornano: se le vittime fossero molte di più?

Torna su
IlPiacenza è in caricamento