Settima, operaio investito dalle fiamme: è grave

Grave infortunio sul lavoro per un operaio 52enne di una vetreria di Settima, trasportato in eliambulanza a Parma

Stava lavorando in azienda quando è stato improvvisamente investito da una fiamma. L’uomo, un operaio di 52 anni di una vetreria di Settima di Gossolengo, si trova ora in gravi condizioni e ustionato su gran parte del corpo. L'operaio è stato trasportato in eliambulanza al centro ustionati dell’ospedale di Parma. Il 52enne, comunque, non si troverebbe in pericolo di vita. Il fatto è avvenuto intorno alle 8 della mattina del 15 luglio. Sul posto anche l’automedica del 118 e la Pubblica Assistenza Sant’Agata di Rivergaro. I carabinieri di Rivergaro sono intervenuti per gli accertamenti e la dinamica di quanto successo nell'azienda di Settima.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una coop creata per truffare lo Stato e fare soldi, 135 dipendenti senza contributi: scoperta maxi evasione

  • Sbalzato dall’auto che si ribalta nel campo, muore un 51enne

  • Si pente della droga e in confessione ne lascia un chilo e mezzo al parroco

  • Rapinato e picchiato sotto casa

  • Presidente del Vigolo aggredito a bastonate e rapinato, è grave

  • Cade e batte la testa su una lamiera, grave una donna

Torna su
IlPiacenza è in caricamento