Sicurezza stradale, a Roma i Comuni preparano la seconda Settimana Mondiale Onu

«Il Comune di Piacenza – dichiara Renza Malchiodi – aderisce in modo convinto all’iniziativa, consapevole che una diffusa opera di sensibilizzazione sul tema della sicurezza stradale riveste un’importanza fondamentale per la tutela dei cittadini»

Si svolgerà dal 6 al 13 maggio, la seconda Settimana Mondiale della Sicurezza stradale, promossa dalle Nazioni Unite e quest’anno dedicata alla sicurezza dei pedoni. In vista dell’evento, si è tenuto ieri a Roma un seminario preparatorio, coordinato dal ministero delle Infrastrutture e da Anci, al quale ha partecipato la comandante della Polizia Municipale, Renza Malchiodi, accompagnata dal comandante vicario, Massimiliano Campomagnani e dall’ispettore capo, Federica Devoti.

“Il Comune di Piacenza – dichiara Renza Malchiodi – aderisce in modo convinto all’iniziativa, consapevole che una diffusa opera di sensibilizzazione sul tema della sicurezza stradale riveste un’importanza fondamentale per la tutela dei cittadini. Le vittime della strada sono moltissime, in Italia circa 600 ogni anno, è un dato al quale non ci si può rassegnare. Nei territori urbani – continua la dirigente - sono tante le azioni che è possibile mettere in campo per ridurre in modo drastico gli incidenti stradali: diminuzione della velocità attraverso le rotatorie, introduzione delle zone a velocità ridotta a 30 km/h, installazione di piste ciclabili. E non ultimo corsi di educazione alla mobilità sostenibile nelle scuole. L’attività dell’amministrazione comunale e della Polizia Municipale va in questa direzione”.

Uno degli obiettivi che gli organizzatori hanno indicato è la riduzione a zero degli incidenti mortali in Italia nella Settimana: “E’ un obiettivo molto ambizioso – ha commentato Campomagnani – a Piacenza cercheremo di fare la nostra parte, speriamo di conseguirlo anche grazie al contributo e alla collaborazione di tutti i cittadini”.

“Quello della sicurezza degli utenti deboli, i pedoni appunto – conclude la comandante Malchiodi – è un tema rilevante in tutti i paesi europei e nel mondo. Al miglioramento della viabilità e al mantenimento delle condizioni di sicurezza nei percorsi urbani, si deve accompagnare una costante opera di sensibilizzazione e di educazione stradale. Piacenza è pronta per la Settimana Mondiale Onu, sarà una preziosa occasione per promuovere la cultura della legalità e del rispetto delle regole di comportamento alla guida e sulla strada”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella mattinata i comandanti di Polizia Municipale di diverse città italiane hanno partecipato ad un Tavolo tecnico, costituito per valutare l’attività svolta dai vari Comandi nel corso del 2012 e per programmare le attività istituzionali dei prossimi mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento