rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
I controlli

Sfilza di irregolarità in un cantiere edile, due denunce e più di 10mila euro di multa

Denunciati un 52enne e un 46enne, cantiere sospeso

Blitz dei carabinieri dell'Ispettorato del Lavoro in un cantiere edile in città nei giorni scorsi. I militari hanno riscontrato una serie di irregolarità: inosservanza delle norme sulla sicurezza, impiego di un lavoratore in nero e mancata formazione professionale di alcuni lavoratori e per la mancata autorizzazione all'attività che stavano svolgendo. Ad essere denunciati un italiano di 52 anni, titolare di un'impresa edile di Lodi e un 46enne straniero. Il cantiere è stato sospeso e i carabinieri hanno multato l'azienda per 10.300 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfilza di irregolarità in un cantiere edile, due denunce e più di 10mila euro di multa

IlPiacenza è in caricamento