Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Ferriere

Si accascia in un prato per un malore, salvato dalla telefonata di un passante 

Nel pomeriggio di giovedì 17 giugno i tecnici del Soccorso Alpino piacentino sono intervenuti nel comune di Ferriere, in aiuto di un uomo colto da malore nelle vicinanze della frazione di Castelcanafurone

Nel pomeriggio di giovedì 17 giugno i tecnici del Soccorso Alpino piacentino sono intervenuti nel comune di Ferriere, in aiuto di un uomo colto da malore nelle vicinanze della frazione di Castelcanafurone, località Marchi.  L'uomo, settantasettenne residente in provincia di Piacenza, ha accusato un malore in un prato non distante dalla sede stradale: a dare l'allarme telefonicamente è stato un passante che ha visto l'uomo in difficoltà ed ha attivato direttamente un tecnico del Soccorso Alpino residente in zona, che a sua volta ha attivato la centrale operativa del 118. Sul posto sono confluite una squadra del Soccorso Alpino, l'ambulanza di Marsaglia e l'automedica di Farini. Dopo esser stato stabilizzato, l'uomo è stato trasportato fino alla strada carrozzabile e quindi affidato all'ambulanza per il trasporto ospedale di Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si accascia in un prato per un malore, salvato dalla telefonata di un passante 

IlPiacenza è in caricamento