Si fa chiudere nel bar, i poliziotti lo trovano con un coltello e 1258 euro di Gratta e Vinci

Lo hanno trovato accovacciato e al buio con un coltello e 1258 euro di gratta e vinci. Nei guai per tentato furto aggravato un 33enne ucraino ma di nazionalità romena già noto per il medesimo reato alle forze dell'ordine

Lo hanno trovato accovacciato e al buio con un coltello e 1258 euro di gratta e vinci. Nei guai per tentato furto aggravato un 33enne ucraino ma di nazionalità romena già noto per il medesimo reato alle forze dell'ordine. È successo nella serata del 20 dicembre al Bar Voyage di Viale Il Piacentino. Lo straniero stava giocando ai video poker e alle 23.30 il titolare lo ha invitato ad uscire per poter chiudere, e così ha fatto ma, senza farsi vedere è rientrato e si è nascosto dietro un frigo fino a quando il proprietario ha finito le pulizie e senza accorgersene lo ha chiuso dentro. Una volta a casa ha visto, grazie ad un app sul proprio smartphone collegato alle telecamere di sorveglianza del locale, che all'interno del suo bar c'era qualcuno. Immediata la chiamata a Ivri e alla polizia. Gli agenti lo hanno bloccato con addosso 313 Gratta e Vinci per un totale di 1258 euro e un coltello. L'ucraino si è giustificato dicendo di essere rientrato solo per usare la toilette e di essere poi stato chiuso dentro. È stato arrestato per tentato furto aggravato e denunciato per porto abusivo di oggetti atti all'offesa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento