rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Si finge la figlia: «Dammi i soldi o mi tolgono la casa», 84enne truffata per 7mila euro

Si è finta la figlia ed è riuscita a truffarla per circa 7mila euro. Nel mirino qualche giorno fa una 84enne di Borghetto. Indagano le volanti della polizia

Si è finta la figlia ed è riuscita a truffarla per circa 7mila euro. Nel mirino qualche giorno fa una 84enne di Borghetto. L'anziana ha ricevuto sul telefono fisso di casa una telefonata di una donna che si è spacciata per la figlia: «Mamma, ho dei problemi con la banca se non consegnerai ciò che hai di prezioso in casa ad un impiegato che verrà da te, mi toglieranno la casa». L'84enne in un primo momento non ci ha creduto e ha riagganciato, pochi secondi dopo ha chiamato la figlia, quella vera, ma dall'altro capo del telefono ha risposto nuovamente la truffatrice che era sempre rimasta in linea: a quel punto la donna ha ceduto. Ha preparato 300 euro in contanti e 200 grammi di gioielli d'oro, per circa 7mila euro e li ha consegnati al sedicente bancario che nel frattempo l'aveva raggiunta sotto casa (probabilmente si trovava nei paraggi). Dopo qualche minuto la figlia ha chiamato la madre e ha capito dal racconto che era stata truffata e derubata. Sul posto sono arrivate le volanti della polizia: le indagini sono in corso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si finge la figlia: «Dammi i soldi o mi tolgono la casa», 84enne truffata per 7mila euro

IlPiacenza è in caricamento