Si perde per le vie di Caorso, bimbo salvato dalla municipale

E' accaduto nella mattinata di martedì 21 agosto. Del fatto sono stati informati i servizi sociali

Una pattuglia della Polizia Municipale della Bassa

Si era perso e vagava piangendo lungo il viale principale di Caorso. Un bimbo piccolo è stato notato da alcuni residenti nella mattinata di martedì 21 agosto, mentre, con difficoltà, cercava di ritrovare la sua casa. Provvidenziale è stato l'intervento della polizia municipale dell'Unione dei Comuni della Bassa: un agente ha tranquillizzato il bambino - di origine extracomunitaria - e poi ha rintracciato la famiglia, riconsegnandolo ai genitori. La loro posizione ora è al vaglio anche dei servizi sociali, informati dell'accaduto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbalzato dall’auto che si ribalta nel campo, muore un 51enne

  • Presidente del Vigolo aggredito a bastonate e rapinato, è grave

  • Si pente della droga e in confessione ne lascia un chilo e mezzo al parroco

  • Investito da una fiammata, gravissimo

  • Raduno del Secondo Raggruppamento Alpini, come cambia la viabilità

  • In bilico sul viadotto dell'A21, i poliziotti della Stradale lo salvano appena in tempo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento