Si perde per le vie di Caorso, bimbo salvato dalla municipale

E' accaduto nella mattinata di martedì 21 agosto. Del fatto sono stati informati i servizi sociali

Una pattuglia della Polizia Municipale della Bassa

Si era perso e vagava piangendo lungo il viale principale di Caorso. Un bimbo piccolo è stato notato da alcuni residenti nella mattinata di martedì 21 agosto, mentre, con difficoltà, cercava di ritrovare la sua casa. Provvidenziale è stato l'intervento della polizia municipale dell'Unione dei Comuni della Bassa: un agente ha tranquillizzato il bambino - di origine extracomunitaria - e poi ha rintracciato la famiglia, riconsegnandolo ai genitori. La loro posizione ora è al vaglio anche dei servizi sociali, informati dell'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzino finisce in Po, un passante si butta e lo salva appena in tempo

  • Ricoverato uomo affetto da meningococco , l'Asl: «Per chi è entrato in contatto serve la profilassi»

  • Nella notte fatti saltare due bancomat in pochi minuti, commando in fuga

  • «Su Tik Tok combatto il bullismo: la vita è più importante di chi ci odia perché diversi»

  • «Il mito della Lancia Delta non passerà mai di moda»

  • In tre per vendicare la tentata violenza all'amica

Torna su
IlPiacenza è in caricamento