Si schianta in auto contro un albero: muore 27enne di Settima

Tragico incidente mortale questo sabato notte intorno alle 4 sulla strada che collega La Verza con San Bonico. Valerio Vecchiattini, 27enne di Settima, ha perso il controllo della propria Peugeot 206, finendo prima in un fossato e poi contro un albero. Troppo gravi le lesioni riportate nell'impatto. Gli amici, poco dietro di lui, hanno subito chiamato i soccorsi

incidente-mortale_12Aveva appena salutato i suoi amici, al termine di una serata spensierata e di divertimento come tante altre trascorse nei locali della provincia. Solo che questa volta non ha fatto rientro a casa dai genitori a Settima di Gossolengo. Valerio Vecchiattini tra un mese esatto avrebbe compiuto 28 anni, ma invece un tremendo incidente stradale avvenuto stanotte lo ha strappato all'affetto della sua famiglia e dei suoi amici.

  Il giovane stava tornando dopo un sabato sera con gli amici. Era ancora vivo dopo l'impatto, ma le ferite si sono rivelate troppo gravi  

La Peugeot 206 a bordo della quale intorno alla 4 stava percorrendo la stradina che collega La Verza a San Bonico è infatti uscita di strada all'improvviso. Il giovane ha riportato lesioni che non gli hanno purtroppo lasciato scampo nonostante il rapido trasporto all'ospedale di Piacenza.

Tutto l'accaduto è ancora al vaglio della polizia stradale di Piacenza intervenuta per i rilievi. Vecchiattini era in auto da solo e, da una prima ricostruzione, pare che avesse appena imboccato la stradina secondaria al bivio della Statale 45. Percorse però solo alcune centinaia di metri, all'uscita da una semicurva, la sua vettura ha però sbandato all'improvviso, finendo prima nel fossato di fianco alla strada, e poi sbattendo contro un albero che l'ha catapultata di nuovo, distrutta, in mezzo alla carreggiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcuni amici che seguivano in auto a breve distanza hanno subito chiesto aiuto al 118 e ai vigili del fuoco. Sul posto, oltre a una squadra di pompieri, sono quindi arrivati anche i sanitari a bordo dell'ambulanza partita dall'ospedale. Il 27enne è stato estratto ancora vivo dalle lamiere, anche se ormai versava in condizioni critiche. Trasportato con la massima urgenza al pronto soccorso, qui è morto praticamente subito a causa dei gravissimi traumi su tutto il corpo.


Sopra e all'inizio dell'articolo la Peugeot distrutta dall'impatto con i rilievi della stradale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento