Cronaca Rivergaro / Case Leoni

Si sveglia e trova i ladri in casa: «Dicci dov'è la cassaforte»

Faccia a faccia con tre malviventi per una donna che abita in Valtrebbia: sull'episodio sono in corso le indagini e le verifiche dei carabinieri di Rivergaro

Si sveglia e sorprende i ladri in casa. E' accaduto l'altro giorno a una donna che abita a Rivergaro. Tutto è successo di mattina molto presto, in un orario insolito per questo genere di reati, poco prima delle 7. Tre uomini, pare con con il volto coperto da un passamontagna, sono entrati di nascosto, forse dopo aver forzato una porta con arnesi da scasso (ma gli accertamenti sono ancora in corso) in una abitazione nella zona residenziale sopra Rivergaro, in località Case Leoni. La donna, in quel momento da sola in casa, si è trovata davanti all'improvviso i tre malviventi che, con modi sbrigativi e decisi, le hanno ordinato di aprire la cassaforte. Quando hanno capito che però non c'era alcuna cassaforte, i malviventi hanno rovistato in tutta la casa, obbligando la donna a consegnare oggetti preziosi e qualche gioiello che teneva in camera insieme a poche centinaia di euro. La donna ha poi raccontato che i tre banditi l'hanno chiusa in una stanza prima da andarsene. Ripresasi dallo spavento e dallo choc, ha chiamato i carabinieri, ma le ricerche di auto o individui sospetti in tutta la zona non hanno purtroppo dato esito. Ora sono sono in corso le indagini e le verifiche da parte dei militari di Rivergaro che stanno vagliando con attenzione anche il racconto della donna e altri particolari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sveglia e trova i ladri in casa: «Dicci dov'è la cassaforte»

IlPiacenza è in caricamento