rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Podenzano

Si tocca davanti a due bambini, patteggia otto mesi e torna libero 

E' stato condannato a otto mesi e rimesso in libertà il 40enne che i carabinieri di San Giorgio hanno arrestato nel parco giochi di via Kennedy a Podenzano nella mattinata del 27 giugno

E' stato condannato a otto mesi e rimesso in libertà il 40enne di Bobbio che i carabinieri di San Giorgio hanno arrestato nel parco giochi di via Kennedy a Podenzano nella mattinata del 27 giugno. L'uomo, una volta dentro all'area verde, si era calato i calzoni e si era masturbato a pochi metri da due bambini di 4 e 5 anni. Era stato bloccato dai militari dopo l'allarme lanciato dalla madre dei piccoli e arrestato per atti osceni in luogo pubblico aggravati dalla presenza di minori. Dopo una notte passata nelle celle di sicurezza in caserma è comparso il 28 giugno in tribunale per la direttissima difeso dall'avvocato Emiliano Lommi. Ha patteggiato, davanti al giudice Gianandrea Bussi e al pm Monica Bubba, otto mesi ed è stato rimesso in libertà, dopo la convalida dell'arresto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tocca davanti a due bambini, patteggia otto mesi e torna libero 

IlPiacenza è in caricamento