menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Repertorio)

(Repertorio)

Si tuffa nel Trebbia ma non riemerge dall'acqua: ricerche in corso a San Salvatore

Vigili del fuoco, sanitari del 118 e sommozzatori sono al lavoro dalle 14 del 28 giugno tra Bobbio e Marsaglia, in località San Salvatore, per le ricerche di un ragazzo che potrebbe essere annegato nel Trebbia

Vigili del fuoco, sanitari del 118 e sommozzatori sono al lavoro dalle 14 del 28 giugno tra Bobbio e Marsaglia, in località San Salvatore, per le ricerche di un ragazzo che potrebbe essere annegato nel Trebbia. Al momento il condizionale è d’obbligo visto che tutto l’accaduto è ancora al vaglio. Dalle prime informazioni pare che si tratti di un bagnante che è stato visto tuffarsi in acqua senza però più riemergere. Chi ha assistito alla scena ha subito chiamato i soccorsi e sul posto sono arrivati in breve l’eliambulanza, gli equipaggi della Croce rossa di Marsaglia e i vigili del fuoco di Bobbio. Insieme a loro anche i carabinieri di Bobbio. Le ricerche in acqua, con anche una squadra di sommozzatori, sono ancora in corso ma al momento non hanno dato esito. A breve ulteriori aggiornamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento