rotate-mobile
Cronaca Le Novate / Strada delle Novate

Sit-in anticarcerario alla Novate, danneggiata da un manifestante un'auto dei carabinieri

Attimi di tensione al sit-in anticarcerario davanti alle Novate nella mattinata del 20 settembre quando un ragazzo di 27 di Milano si è avvicinato ad un'auto dei carabinieri danneggiandone la fiancata con un oggetto. E' stato denunciato

Attimi di tensione al sit-in anticarcerario davanti alle Novate nella mattinata del 20 settembre. Hanno preso parte alla manifestazione circa una cinquantina di persone provenienti da Milano e Cremona (centro sociale Kavarna) per protestare contro le condizioni disumane e umilianti delle case circondariali italiane.

Il 6 settembre è toccato a Cremona, il 20 settembre alle Novate. E proprio durante questo sit-in un manifestante ha graffiato, danneggiandola, un'auto dei carabinieri della stazione principale di via Beverora. Avrebbe approfittato della confusione per avvicinarsi all'auto graffiando la fiancata con un oggetto appuntito, forse una chiave. Il ragazzo, un milanese di 27 anni, è stato subito visto e fermato, forse dopo un breve inseguimento. E' stato denunciato dai militari per danneggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sit-in anticarcerario alla Novate, danneggiata da un manifestante un'auto dei carabinieri

IlPiacenza è in caricamento