menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO WEB

FOTO WEB

"Soffice cucina": arriva il libro sul piacere del cibo per chi ha problemi di deglutizione

"Soffice cucina" è un libro pubblicato da GL Editore con il patrocinio dell'Azienda Usl di Piacenza che propone una riflessione sul rapporto tra gusto e salute

Il piacere del cibo può e deve essere per tutti, anche per chi ha problemi di deglutizione. Ecco perché si può essere disfagici senza rinunciare al gusto del cibo con i suoi colori e i suoi sapori recuperando un momento prezioso e irrinunciabile di convivialità. "Soffice cucina" è un libro pubblicato da GL Editore con il patrocinio dell'Azienda Usl di Piacenza che propone una significativa riflessione sul rapporto tra gusto e salute. Il volume, di grande formato, interamente a colori ma ugualmente agile e accattivante, propone anche alcune ricette deliziose. 
Edito con la prestigiosa prefazione del giornalista Gian Giacomo Schiavi, "Soffice cucina" vuole sensibilizzare la popolazione sulla disfagia, disturbo che rende difficoltoso o addirittura impossibile masticare il cibo, preparare il bolo e deglutirlo. Si tratta di una condizione molto frequente nell’ambito delle patologie dell'adulto e del bambino (neurologiche, otorinolaringoiatriche e altre) e colpisce il 45 per cento delle persone oltre i 75 anni. Il libro sarà presentato sabato 28 novembre, alla libreria Berti-Papero Editore di via Legnano 1. L'appuntamento è per le 18. 

Per l'occasione saranno presenti il fisiatra Roberto Antenucci, curatore del libro, la logopedista Michela Benvenuti, Aldo Scaglia, pasticcere della storica Falicetto e Stefano Quagliaroli, professore del Liceo Respighi.  «Con questo libro – ricorda Antenucci, coordinatore del gruppo di professionisti che si occupano della problematica a Piacenza - abbiamo voluto raccontare alla gente che si può portare avanti una cucina che punta su varie "consistenze", senza tuttavia perdere sapore e gusto». Alcuni chef piacentini sono diventati testimonial di questa battaglia di sensibilizzazione giocata a colpi di frullatore e mixer: Daniele Repetti, Filippo Chiappini Dattilo, Carla Aradelli, Isa Mazzocchi, Ettore e Stefano Ferri e Aldo Scaglia, hanno dedicato le proprie ricette a chi non vuole rinunciare ai piaceri della tavola anche se ha problemi di deglutizione. I cuochi, già da anni partner d'eccezione del gruppo di operatori Ausl, hanno creato e realizzato menù semplici e appetitosi, alla portata anche delle "gole" più esigenti. Il libro è stato presentato questa estate a Expo Milano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento