Mercoledì, 17 Luglio 2024
Sicurezza / Porta Borghetto / Via XXI Aprile

Sorprendono un ladro in cortile, coppia minacciata con un coltello

E' accaduto in via XXI aprile verso mezzanotte, sul posto i carabinieri che hanno fermato e poi arrestato un marocchino

Erano in casa quando hanno visto dalle telecamere del sistema di videosorveglianza un uomo che stava rovistando nel loro furgone parcheggiato in cortile. Sono usciti e questo, un marocchino di 32anni, li ha minacciati con un coltello forse trovato sul mezzo. E' accaduto in via XXI aprile verso mezzanotte. Marito e moglie sono riusciti a chiamare i carabinieri che sono arrivati sul posto in pochissimi secondi. Hanno bloccato l'uomo, lo hanno portato in caserma e poi arrestato per tentata rapina, danneggiamento, minaccia e violazione di domicilio. Ora si trova in carcere. Da quanto ricostruito lo straniero, non propriamente lucido, si è introdotto in un'area cortilizia privata e ha forzato un furgone alla ricerca di qualcosa da rubare ma è stato sorpreso dai proprietari che ha poi spaventato e minacciato con un'arma da taglio una volta colto sul fatto. Le vittime hanno sporto denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorprendono un ladro in cortile, coppia minacciata con un coltello
IlPiacenza è in caricamento