Sorpresi a rubare in discarica, in manette due tunisini

Due tunisini di 56 e 47 anni sono stati arrestati per furto aggravato in concorso dai carabinieri di Pontenure: sono stati sorpresi mentre rubavano materiale dalla stazione ecologica del paese, per poi evidentemente rivenderlo

Parte del materiale che stavano rubando

Due tunisini di 56 e 47 anni sono stati arrestati per furto aggravato in concorso dai carabinieri di Pontenure: sono stati sorpresi mentre rubavano materiale dalla stazione ecologica del paese, per poi evidentemente rivenderlo. A chiamare il 112 nel pomeriggio del 14 gennaio alcuni residenti che hanno notato un fuoristrada e un via vai sospetto. I militari li hanno colti sul fatto: uno stava portando fuori dall'area gli oggetti, l'altro gli faceva da palo. I due, di Fiorenzuola, sono incensurati, e saranno processati per direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

Torna su
IlPiacenza è in caricamento