menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresi con cocaina ed eroina, colpiscono con calci e pugni i carabinieri: arrestati

Un 28enne e un 19enne senza fissa dimora sono stati arrestati in via XXI Aprile: avevano cocaina, eroina e un bilancino di precisione

E.J. e N.A, rispettivamente di 28 e 19 anni, entrambi cittadini del Marocco, in Italia senza fissa dimora, sono stati arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. I carabinieri della stazione Piacenza Levante, impegnati in un servizio di controllo del territorio, hanno notato – intorno alle 21 del 9 aprile in via XXI Aprile - i due giovani in atteggiamento sospetto e hanno quindi proceduto ad approfondito controllo, trovandoli rispettivamente in possesso di circa 4 grammi di cocaina e 2,5 grammi eroina, nonché un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente, ben occultati sotto gli abiti. Nel frangente uno dei due, nel tentativo di darsi alla fuga, colpiva con calci e pugni i militari, che fortunatamente non hanno riportato lesioni. Immediatamente i due sono stati tratti in arresto e trattenuti in caserma, in attesa del rito direttissimo previsto dinanzi al Tribunale di Piacenza questa mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento