menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso a rubare dai carabinieri a Morfasso: arrestato 52enne di Lugagnano

Lunedì l'uomo, con diversi precedenti, insieme ad un complice, è stato sorpreso mentre in una cava di Morfasso stava cercando di rubare alcuni pezzi di un macchinario. I carabinieri di Morfasso e Fiorenzuola lo hanno arrestato

Un 52enne di Lugagnano è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentato furto aggravato, processato per direttissima gli avvocati difensori hanno chiesto il termine a difesa, e quindi il processo si concluderà lunedì 10 agosto. Il giudice nel frattempo ha deciso per la custodia cautelare in carcere alle Novate. 

Lunedì 3 agosto l'uomo, con diversi precedenti, insieme ad un complice è stato sorpreso mentre, in una cava di Morfasso stava cercando di rubare alcuni pezzi di un macchinario. I proprietari hanno notato alcuni movimenti sospetti e hanno chiamato i carabinieri di Morfasso e di Fiorenzuola che in pochi minuti sono arrivati sul posto trovando il 52enne ancora nella cava. E' stato quindi arrestato con l'accusa di tentato furto aggravato mentre il complice è riuscito a scappare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento