Sorpreso mentre ruba su un'auto tenta la fuga, aveva arnesi da scasso e documenti rubati

Ha tentato un furto nel parcheggio della discoteca Comoedia a San Nicolò ma è stato visto e bloccato poco dopo dai carabinieri del Nucleo Radiomobile. Denunciato un pluripregiudicato di Torino

Gli attrezzi da scasso e i documenti trovati in possesso dell'uomo

Ha tentato un furto nel parcheggio della discoteca Comoedia a San Nicolò ma è stato visto e bloccato poco dopo dai carabinieri del Nucleo Radiomobile. Erano da poco passate le 3.30 del 16 ottobre quando il custode del parcheggio del locale ha notato un uomo spaccare il vetro di una Cinquecento di una 18enne di Borgonovo, si è messo ad urlare, lo ha messo in fuga e ha chiamato i carabinieri. I militari, con il modello dell'auto e la targa si sono messi sulle sue tracce e lo hanno effettivamente trovato e bloccato sulla via Emilia Pavese vicino al Mercatone Uno. Si tratta di un 37enne torinese pluripregiudicato. In auto aveva alcuni arnesi da scasso e documenti risultati rubati e smarriti nel Pavese e vicino ad Ancona qualche tempo fa. E' stato denunciato per tentato furto aggravato, ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento