Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Caorsana / Via Caorsana

Spaccata al Piccolo Forno sulla Caorsana, presi qualche migliaia di euro

Un colpo fulmineo che ha fruttato qualche migliaia di euro. E' accaduto verso le 22 del 15 ottobre sulla Caorsana. Nel mirino di una banda di ladri il Piccolo Forno

La porta di vetro sfondata

Un colpo fulmineo che ha fruttato qualche migliaia di euro. E' accaduto verso le 22 del 15 ottobre sulla Caorsana. Nel mirino di una banda di ladri il Piccolo Forno. Nonostante il via vai di gente (davanti al locale c'è il venditore ambulante di panini) i malviventi (forse tre) sono arrivati con una Bmw nera berlina con vetri oscurati e la targa coperta da un cartone, hanno raggiunto la porta di vetro e l'hanno abbattuta forse a picconate. Una volta dentro pare siano andati a colpo sicuro e hanno rubato un contenitore: all'interno dai duemila euro in su. A dare l'allarme gli avventori del venditore ambulante che hanno chiamato il 112 e fermato una pattuglia di Metronotte Piacenza. Sia i militari sia la guardia giurata si sono precipitati ma i ladri erano appena scappati. Probabilmente, per agire a quell'ora e in maniera cosi chirurgica (il registratore di cassa non è stato toccato), potrebbero aver studiato il colpo nei giorni precedenti 

porta sfondata spaccata 2020-2

metronotte piacenza carabibinieri 2020 caorsana-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata al Piccolo Forno sulla Caorsana, presi qualche migliaia di euro

IlPiacenza è in caricamento