Spaccata notturna al bar: panchine di traverso in strada per ostacolare le forze dell'odine

Colpo nella notte dell'1 aprile a Vicobarone di Ziano: divelta una saracinesca e forzate le slot machines. Sul posto Ivri e carabinieri di San Nicolò

(Repertorio)

Ladri a segno nella notte di venerdì 1 aprile in Valtidone, dove i malviventi hanno portato a segno una spaccata al Vico Bar One nel comune di Ziano. Qui, introno alle 4, sono intervenute le pattuglie di Ivri e dei carabinieri di San Nicolò dopo che era scattato il sistema di allarme. I ladri avevano però sbarrato la strada alle forze dell’ordine mettendo delle panchine di traverso per guadagnare tempo. Guardie e carabinieri, giunti sul posto, hanno trovato la saracinesca del bar divelta e le slot machines forzate. Durante la fuga i malviventi hanno abbandonato diversi arnesi da scasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento