Spaccia droga ai ragazzini in piazza, maresciallo fuori servizio lo arresta

In manette per detenzione di droga ai fini di spaccio è finito un 24enne di Castelsangiovanni, ad arrestarlo il comandante dei carabinieri di Borgonovo che ha assistito allo scambio di dosi in piazza De Cristoforis

Al centro il comandante dei carabinieri di Borgonovo, il maresciallo Cosimo Scialpi

Stava bevendo un caffè al bar quando ha notato qualcosa di sospetto: un giovane in piazza De Cristoforis a Borgonovo si è appartato per pochi secondi con altri due ragazzini dietro la pesa pubblica, per poi tornare indietro. In manette per detenzione di droga ai fini di spaccio è finito così un 24enne di Castelsangiovanni, ad arrestarlo il comandante dei carabinieri del paese della Valtidone che ha assisitito allo scambio di stupefacente. Il 24enne aveva venduto alcune dosi di marijuana ai due clienti in piazza, poi ha incontrato una terza persona e quando stava per allontanarsi è stato fermato: addosso aveva una decina di dosi di marijuana per circa 14 grammi e 180 euro in banconote di piccolo taglio provento dello spaccio. Sarà processato per direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento