Spaccio di cocaina: 4 arresti per droga nel week-end

Sono in tutto 4 le persone fermate nel fine settimana perchè legate all'ambiente dello spaccio di droga a Piacenza. Due persone un uomo e una donna sono state trovate in possesso grosse quantità di cocaina. Il terzo è stato arrestato per scontare sei mesi di reclusione e all'ultimo, già ai domiciliari, è stata notificata un'ordinanaza di custodia cautelare

Sono quattro gli arresti per droga condotti, nell'arco del fine settimana in città, dai carabinieri del nucleo investigativo. Si tratta di albanesi regolarmente residenti a Piacenza: due di loro sono stati bloccati con la droga, mentre per gli altri (si tratta di filoni di indagine diversi) sono state notificate un'ordinanza di custodia cautelare e una di residuo pena da scontare.

I due a finire per primi in manette sono stati un ragazzo e una ragazza (lui K.F. di 25 anni, lei R.A. di 34) fermati sabato sera da una pattuglia in borghese dell'Arma a metà di via Borghetto. Il 25 enne aveva in tasca due dosi di cocaina pronte per essere cedute, ma la ragazza - titolare di un bar in città - sembrava "pulita". Peccato però che nella sua abitazione lì vicino i carabinieri coordinati dal tenente Rocco Papaleo abbiano trovato altre 11 dosi termosaldate di polvere bianca, nascoste dentro ad alcuni vasi di ceramica. Inoltre sono stati sequestrati anche mille euro in contanti che gli investigatori ritengono siano provento di spaccio. «Questa roba non è mia» ha tentato di giustificarsi la donna, ma anche per lei, come per il ragazzo, sono scattate le manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Le porte del carcere del Novate si sono spalancate anche per A.A., carrozziere 24enne originario di Valona, sul quale pendevano ancora da scontare ben sei mesi di reclusione per una condanna per spaccio di droga recentemente passata in giudicato.

Il quarto arresto riguarda sempre un albanese (B.M. di 25 anni) che attualmente si trovava già agli arresti domiciliari, dopo che l'anno scorso era stato arrestato con oltre 40 grammi di coca sempre dal nucleo investigativo. I militari gli hanno notificato domenica pomeriggio un'altra ordinanza di custodia cautelare per alcune confessioni rese da diversi assuntori, che avrebbero confermato di aver ricevuto da lui dosi di cocaina a settanta euro l'una.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento