menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I vigili del fuoco in acqua a San Salvatore per soccorrere il giovane (Foto Alex-Andrea)

I vigili del fuoco in acqua a San Salvatore per soccorrere il giovane (Foto Alex-Andrea)

Sparisce in acqua durante il bagno nel Trebbia, muore un 26enne

Purtroppo è stato trovato morto il 26enne che nel primo pomeriggio del 28 giugno era sparito nell'acqua del Trebbia a San Salvatore mentre stava facendo il bagno con un gruppo di amici. Sono stati i sommozzatori dei vigili del fuoco, giunti in elicottero da Bologna, a riportarlo a riva. Si tratta di Dario Triglione di Pontecurone (Alessandria)

Purtroppo è stato trovato morto il giovane di 26 anni che nel primo pomeriggio del 28 giugno era sparito nell’acqua del Trebbia all’improvviso mentre stava facendo il bagno con un gruppo di amici. Si tratta di Dario Triglione, di Pontecurone in provincia di Alessandria. Sono stati i sommozzatori dei vigili del fuoco, giunti in elicottero da Bologna, a riportarlo a riva dopo averlo trovato a una profondità di circa 5 metri nei pressi della diga di San Salvatore, fra Bobbio e Marsaglia. Per lui purtroppo non c’era più nulla da fare. La dinamica dell’accaduto è al vaglio dei carabinieri di Bobbio, intervenuti insieme ai volontari della Croce rossa di Marsaglia e ai sanitari del 118 con l’eliambulanza: non è escluso, ma sarà l’autopsia a fare chiarezza, che il ragazzo sia stato colto all’improvviso da un malore mentre era in acqua.

IL VIDEO

Schermata 2015-06-28 alle 19.13.49-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento