menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaventano un cane poi aggrediscono una famiglia: cinque denunciati

Cinque giovani piacentini sono stati denunciati per lesioni personali in concorso. Secondo i carabinieri hanno aggredito una famiglia che stava per pranzare in un agriturismo

Cinque giovani sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Rivergaro per lesioni personali in concorso. L’ 8 novembre scorso all’ora di pranzo nei pressi di un agriturismo della Valtrebbia, dove una famiglia di tre persone aveva in programma di pranzare ha dovuto invece ricorrere alle cure del pronto soccorso per medicare lievi ferite dopo una rissa con alcuni giovani. Difatti, un uomo e una donna con il figlio di Gossolengo  e un cane stavano incamminandosi, intorno a mezzogiorno, dal parcheggio verso il locale quando un gruppetto di amici che a loro volta stavano recandosi al ristorante hanno acceso alcuni fumogeni. A quel punto, il cane, impaurito è scappato dai padroni. Ne è nato un diverbio piuttosto accesso e dalle parole si è passati alle vie di fatto. Ad avere la peggio, seppur senza riportare ferite eccessivamente gravi, i tre componenti della famiglia che sono stati condotti all’ospedale di Piacenza per accertamenti. Sul posto erano intervenuti i carabinieri della Stazione di Rivergaro che hanno dato avvio alle indagini per ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Il 15 marzo 2021, i militari di Rivergaro, dopo aver eseguito opportune verifiche e accertamenti sono riusciti a ricostruire tutto l’accaduto e ad identificare compiutamente gli autori del fatto. Si tratta di 5 giovani, 4 uomini e una donna, piacentini, tra i 23 ed i 30 anni, che se la son presa prima con i due uomini della famiglia, e poi con la donna buttandola violentemente a terra. Li hanno spintonati contro una catasta di legna e poi li hanno presi a calci. Per questo tutti e cinque sono stati denunciati per lesioni personali in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

social

Bonus vacanze 2021: come funziona?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento