menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(repertorio)

(repertorio)

Paga 1200 euro per dei lettori multimediali, ma il venditore on line si dilegua. Denunciato

La vittima, un 38enne di Rottofreno, si è rivolta ai carabinieri della Stazione di San Nicolò che hanno denunciato un 20enne di Genova per truffa

Spende oltre 1200 euro per due lettori multimediali, il venditore on line si rende irreperibile, ma viene individuato e denunciato dai carabinieri della stazione di San Nicolò. Vittima della disavventura un 38enne di Rottofreno che lo scorso novembre, navigando on line, è incappato nell'annuncio di vendita di due lettori multimediali. I prodotti, messi all'asta da un venditore, avevano già raccolto diverse offerte da parte di altri acquirenti. A spuntare l'asta è stato il 38enne piacentino che, in accordo con l’autore dell’annuncio, ha inviato 1220 euro sul suo conto corrente, tramite bonifico bancario, nell'attesa di vederseli recapitare a casa nei giorni successivi. Il 38enne però non ha ricevuto i lettori, nè alcuna notizia e quando si è reso conto che il venditore si era reso irreperibile, non gli è rimasto che rivolgersi ai carabinieri della stazione di San Nicolò a Trebbia per denunciare l’accaduto. La vittima ha fornito ai carabinieri i pochi dati in suo possesso, grazie ai quali sono riusciti a risalire all'identità del venditore. Si tratta di un 20enne di Genova, che ora deve rispondere di una denuncia per truffa

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

social

Bonus vacanze 2021: come funziona?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento