rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Baia del Re / Via della Conciliazione

Spesa "gratis" all'Esselunga, denunciati due giovani

Hanno pagato parte della spesa, un'altra parte invece l'hanno messa in uno zaino pensando di non essere stati visti. Nei guai per furto aggravato in concorso sono finiti due egiziani di 15 e 18 anni. Nella giornata del 17 settembre sono entrati all'Esslunga di via Conciliazione con uno zainetto e dopo un po' si sono avvicinati alle casse, hanno pagato alcuni prodotti, e convinti di averla fatta franca hanno cercato di uscire. Un addetto della vigilanza, che li stava tenendo d'occhio, li ha fermati e poi ha chiamato la polizia: nello zaino i due avevano nascosto prodotti per circa 100 euro. Sono stati portati in questura e denunciati, il minore alla procura dei Minori di Bologna.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spesa "gratis" all'Esselunga, denunciati due giovani

IlPiacenza è in caricamento