Spinta a terra da un ladro senza scrupoli: doppia frattura per un'anziana

Con la solita scusa si sono fatti aprire la porta di casa e la cassaforte. Poi, hanno iniziato ad arraffare denaro e preziosi. Ma quando l'anziana si è accorta che i due non erano amici del figlio ma truffatori, uno di loro l'ha buttata a terra senza scrupoli. La polizia li sta cercando

Davvero senza scrupoli i truffatori che stamattina si sono trasformati in rapinatori, mandando all'ospedale con un braccio e una gamba rotti una donna di 84 anni che hanno cercato di raggirare, ma che li aveva scoperti.

Infatti, dopo essere riusciti a farsi ricevere in casa e aprire la cassaforte, con la solita scusa di essere amici del figlio, quando la donna ha iniziato a sospettare, uno di loro, per fuggire, non ha esitato a gettarla a terra con violenza, ferendola abbastanza seriamente. I due sono ricercati dalla polizia, mentre l'anziana è stata ricoverata in ospedale, Fortunatamente le sue condizioni, seppur serie tenuto conto anche dell'età, non sono gravi.
  I truffatori hanno fatto perdere le tracce, la polizia li sta cercando  

Tutto è accaduto poco dopo le 10 di stamattina in via Viganoni, una laterale tra viale Dante e via Rogerio. I due sconosciuti, che probabilmente avevano tenuto d'occhio l'anziana già da qualche tempo, l'hanno avvicinata proprio sotto casa mentre stava rientrando dopo aver fatto spesa. Modi gentili e parlantina sciolta, i due truffatori - come da consolidato copione - hanno spiegato alla donna che il figlio doveva loro dei soldi per un acquisto fatto qualche tempo prima. In questo modo l'hanno convinta a salire in casa per saldare il fantomatico debito.

Mentre uno aspettava all'ingresso, facendo da palo, il complice è entrato in casa con la donna, la quale ha aperto lo sportello della cassaforte dell'appartamento. A questo punto il truffatore, davanti a un'occasione così ghiotta, ha iniziato ad arraffare denaro e oggetti preziosi per un valore di diverse migliaia di euro.

L'anziana ha quindi capito che si trovava davanti non a un amico del figlio ma a un ladro, e ha cercato di fermarlo. Lo sconosciuto però, agendo senza alcuno scrupoli, l'ha scaraventata a terra provocandole la frattura di un femore e di un braccio, per poi scappare insieme al complice facendo perdere le tracce.

In breve sul posto sono arrivate le volanti della polizia e gli agenti della Scientifica e della Squadra Mobile, che hanno subito raccolto una sommaria descrizione dei due rapinatori e hanno iniziato le indagini. Nel frattempo la donna è stata portata in ospedale a bordo dell'ambulanza del 118 e ora si trova ricoverata nel reparto di ortopedia.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento