menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spuntino con cappuccio e scacciacani, denunciato

Un 30enne marocchino si è presentato in un bar alla Barabasca e al bancone, mentre chiedeva cappuccino e brioche, ha estratto una scacciacani. L'hanno bloccato i carabinieri del Norm

È entrato al bar e comportandosi come un normale cliente, ha chiesto un cappuccino e una brioche poi, invece di sedersi al tavolino, ha estratto una scacciacani. È accaduto nei giorni scorsi in un locale alla Barabasca di Fiorenzuola, lungo la Provinciale per Cortemaggiore. Si tratta di un marocchino di 30 anni, irregolare in Italia. L’intento non era quello di rapinare i gestori ma, stando agli accertamenti dei carabinieri del Norm di Fiorenzuola, avrebbe soltanto voluto attirare a sé l’attenzione, mostrando la scacciacani. I titolati e i dipendenti che in quel momento erano dietro al bancone, impauriti credendo si trattasse di una pistola vera – era senza tappo rosso – e di trovarsi di fronte ad un rapinatore, hanno avuto la prontezza di chiamare il 112. Subito è arrivata sul posto la pattuglia del Radiomobile: i due militari con destrezza hanno bloccato l’uomo e poi l’hanno accompagnato in caserma. Essendo sotto l’effetto di alcol e stupefacenti, l’hanno poi portato al pronto soccorso e successivamente affidato all’ufficio Immigrazione della Questura per valutare un’eventuale espulsione. L’uomo è stato denunciato per minaccia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento