rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Perseguitava, minacciava e picchiava ex fidanzata, arrestato 44enne

Arrestato (ai domiciliari) per stalking milanese 44enne: aveva trasformato in un inferno la vita dell'ex fidanzata

Minacce. Appostamenti. Percosse. Danneggiamenti alla macchina. Era diventata un vero inferno la vita di una pavese di 27 anni, operaia e residente a Piacenza, dopo la fine della relazione con il suo ex fidanzato, un milanese di 44 anni - anch'egli residente a Piacenza - disoccupato. Per l'uomo è stato emesso un ordine di custodia cautelare dal tribunale di Piacenza. Ora si trova ai domiciliari.

Come accade spesso in queste situazioni, l'uomo non aveva accettato la fine della relazione. Aveva iniziato a pedinarla con insistenza, a telefonarle decine di volte al giorno, a mandarle messaggi, a chiedere ossessivamente con chi fosse; era arrivato perfino a danneggiarle la macchina e a picchiarla provocandole delle lesioni. Un inferno che la donna ha cercato di eludere con numerose querele nei suoi confronti.

Dallo scorso primo ottobre, infatti, l'uomo doveva sottostare a una misura cautelare personale che gli impediva di avvicinarsi alla 27enne; misura prontamente disattesa, che ha portato all'intervento, con l'arresto, degli uomini del nucleo radiomobile dell'Arma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguitava, minacciava e picchiava ex fidanzata, arrestato 44enne

IlPiacenza è in caricamento