Sicurezza / Via Roma

Stazione e quartiere Roma al setaccio della polizia

Oltre settanta persone identificate durante un pomeriggio di controlli straordinari della questura: fermati tre clandestini

Più di settanta persone controllate e tre clandestini finiti in questura per l'espulsione. E' il bilancio di un pomeriggio di controlli straordinari che la questura ha effettuato nel quartiere Roma e nella zona della stazione. In strada gli agenti della squadra volanti con il supporto dei colleghi del reparto prevenzione Crimine di Reggio Emilia giunti appositamente con tre pattuglie per dare rinforzo nei controlli.

Le pattuglie hanno setacciato subito la stazione ferroviaria e piazzale Marconi, identificando le prime persone. Qui un nordafricano, che non aveva i documenti in regola, è stato subito accompagnato in questura per accertamenti. Successivamente è risultato clandestino. Idem anche per altri due immigrati controllati successivamente.
Le pattuglie si sono poi spostate anche in via Roma, al terminal degli autobus alla Lupa e infine in via dei Pisoni, identificando in tutto oltre settanta persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione e quartiere Roma al setaccio della polizia
IlPiacenza è in caricamento