menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli oggetti sequestrati

Gli oggetti sequestrati

«Stiamo cercando un amico», ma avevano nel baule arnesi da scasso

Sei romeni (poi denunciati) a bordo di un'auto perlustravano San Nicolò di notte ma sono stati fermati da un controllo dei carabinieri. «Ci siamo persi mentre cercavamo un amico», si sono giustificati, ma nel baule avevano cacciaviti, grimaldelli, guanti

Una denuncia per porto abusivo di oggetti atto allo scasso. E’ quanto hanno rimediato sei romeni “in gita” a San Nicolò nella notte del 25 agosto. I carabinieri della stazione locale, durante un controllo, hanno fermato una Xara Picasso – con targa inglese - che si aggirava per il paese. A bordo vi erano sei persone (su un’auto da cinque posti), tutte di nazionalità romena, tra i 19 e i 47 anni. Alcuni di questi erano residenti, altri domiciliati nel milanese.

I sei occupanti – con alcuni precedenti a loro carico - non sapevano giustificare la propria presenza a San Nicolò. «Stiamo andando a trovare un amico, ci siamo persi in questo paese», avrebbero detto ai carabinieri. I militari hanno allora controllato nel baule e scoperto guanti, cacciaviti, passamontagna, martelli, chiave alterate e grimaldelli. Gli oggetti sono stati sequestrati e per i sei è scattata la denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento