rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Corte Brugnatella

“Striscia la notizia” a ponte Lenzino: «Lavori a rilento»

I sindaci dell’Alta Valtrebbia a Striscia. Anas: «Il principale motivo dei ritardi è il maltempo, ora nuove attrezzature e rivisitazione di alcuni aspetti progettuali per accelerare»

Anche “Striscia la Notizia”, la popolare trasmissione preserale di Canale 5, ha dedicato attenzione al crollo di ponte Lenzino (dello scorso 3 ottobre) in Alta Valtrebbia e ai ritardi del cantiere di Anas per la costruzione del ponte provvisorio. Com’è noto, a ottobre erano stati annunciati sei mesi di cantiere per la realizzazione. I tempi, però, sembrano allungarsi: il cantiere è ancora indietro. L’inviato Luca Galtieri ha voluto dare risalto ai problemi della vallata, intervistando i sindaci e alcuni residenti, che hanno ricordato l’allungamento dei tempi di percorrenza per raggiungere l’alta valle, dopo il crollo. «Era un ponte malato, i segnali c’erano tutti», ha detto Galtieri nel servizio andato in onda. «I lavori vanno a rilento», lamentano i sindaci, che pongono dubbi anche sulla scelta di Anas sul progetto. Anas risponde che «il principale motivo dei ritardi è dovuto al maltempo. Si sta procedendo all’acquisto di nuove attrezzature nonché alla rivisitazione di alcuni aspetti progettuali per consentire una accelerazione delle opere»

IL SERVIZIO DI STRISCIA  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Striscia la notizia” a ponte Lenzino: «Lavori a rilento»

IlPiacenza è in caricamento