Cronaca

Su Instagram con una pistola in mano minaccia l'ex fidanzato: indagata una ragazza

Nei guai una ragazza che non aveva accettato la fine della storia d'amore con un coetaneo. Sms, pedinamenti, telefonate, poi le foto con una pistola in mano

Evidentemente non si era rassegnata alla fine della relazione e per questo ha perseguitato lui e la sua famiglia per quasi un anno fino a quando, dopo la querela, per la donna è scattata la misura cautelare del divieto di avvicinamento e comunicazione. Protagonisti due giovani piacentini. La ragazza - secondo quanto riferito dalla questura - dopo la fine della storia ha cominciato a tartassarlo di sms, mail, telefonate, messaggi sul social network mentre nella vita reale lo pedinava. L'apice l'ha raggiunto pubblicando una foto su Instagram nella quale veniva ritratta con una pistola in mano in posizione di tiro, sotto un'altra foto invece aveva dichiarato con una frase che avrebbe effettivamente premuto il grilletto. L'uomo, spaventato, si è rivolto alla polizia che ha avviato le indagini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Su Instagram con una pistola in mano minaccia l'ex fidanzato: indagata una ragazza

IlPiacenza è in caricamento