Taglio delle piante nei boschi: proroga fino al 30 aprile

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Il settore Agricoltura e Politiche Agro-alimentari (servizio Piccole filiere e supporto tecnico organizzativo alle produzioni agricole) della Provincia di Piacenza comunica che, a seguito del prolungato periodo di avverse condizioni meteorologiche e come previsto dall'articolo 11delle prescrizioni di massima di polizia forestale, il termine dei lavori di forestazione nei boschi cedui semplici, composti e a sterzo è prorogato di 15 giorni: il nuovo termine per l’esecuzione dei tagli di utilizzazione dei boschi è fissato per il 30 aprile 2013. Tale posticipo è valido per le domande protocollate dalla Provincia di Piacenza per gli interventi di autorizzazione e comunicazione di taglio. 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento