Tangenziale Farnesiana-Stadio "ristretta" da 3 settimane per dei lavori non ancora iniziati

Il tratto della tangenziale Farnesiana-Stadio è stato da 3 settimane ristretto a causa della chiusura al traffico di una corsia per fare dei lavori di asfaltatura. Lavori non ancora cominciati. E qualcuno comincia a lamentarsi

L'Unione Commercianti segnala un suo intervento nei confronti dell’A.N.A.S Compartimento di Bologna relativamente al restringimento della carreggiata verso nord della tangenziale di Piacenza. “Abbiamo avuto forti lamentele – afferma il Direttore Dott. Giovanni Struzzola – soprattutto dagli operatori commerciali che lì prestano il loro servizio, per cui ci siamo rivolti all’A.N.A.S per avere qualche delucidazione in merito”.

RISTRETTO TRATTO FARNESIANA-STADIO - “In effetti – continua Struzzola – la tangenziale di Piacenza nel tratto compreso tra l’uscita di Via Farnesiana e l’uscita Stadio, lungo la corsia Nord da ormai tre settimane è stato notevolmente ristretto a causa della chiusura al traffico di una corsia di marcia (nella foto in alto), questo presumibilmente per permettere i lavori di asfaltatura del manto stradale malridotto”. “Tale intervento però – prosegue il Direttore dei commercianti – non ci risulta essere stato comunicato al Comune di Piacenza, tanto meno alle Associazioni di categoria quale la nostra e men che meno alle aziende che svolgono la propria attività in Tangenziale ( distributori di carburante ).

"DISAGI ANCHE ECONOMICI" - “Questo prolungato restringimento della carreggiata - afferma Struzzola – sta creando forti disagi anche economici ai nostri associati in quanto gli automobilisti che necessitano di far rifornimento essendo incolonnati preferiscono non uscire dalla fila per entrare nel distributore”. “Sono cosciente – prosegue il Direttore Struzzola – che il ripristino del manto stradale sia doveroso ed indispensabile per la sicurezza degli automobilisti e dei motociclisti, ma resta la perplessità del restringimento fatto tre settimana prima, quando ancora alla data odierna i lavori sono fermi, e perché non si è pensato di restringere la carreggiata nel momento stesso dell’inizio del ripristino dell’asfalto, magari lavorando nelle ore notturne quando il traffico è notevolmente ridotto?”. “Quindi – conclude il Dott. Struzzola – attendiamo dal Compartimento A.N.A.S di Bologna le necessarie informazioni sulla data d’inizio dei lavori con la nostra raccomandazione di accelerarli il più possibile e di farli durare lo stretto necessario”.

GUARD RAIL E ASFALTO: I PROBLEMI DELLA TANGENZIALE

MANUTENZIONE TANGENZIALE: CI PENSA ANAS

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TANGENZIALE: MOTOCICLISTA "DECOLLA" PER COLPA DI UNA BUCA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Al via lunedì 19 i test sierologici gratuiti e rapidi in farmacia per studenti e familiari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento