«Tanti anziani relegati in casa perché senza ascensori»

Anche la centenaria Wilma Solenghi alla festa del Filo d'Argento di Auser agli orti di via Degani

Musica, merende e solidarietà. Si è svolta nei giorni scorsi la tradizionale Festa del Filo d'Argento di Auser Piacenza, che ha visto la partecipazione di Wilma Solenghi, centenaria cantante che ha tenuto banco alla festa organizzata dall'associazione di volontariato. “Per noi oggi è un momento importante: si trovano al parco, per stare insieme, assistiti e volontari. Qui c'è tutta l'Auser” afferma Sergio Veneziani, presidente Auser Piacenza. Circa un centinaio le persone coinvolte nel tradizionale appuntamento. 

L'occasione è stata propizia per il presidente Auser Piacenza per lanciare un'iniziativa che coinvolgerà il territorio piacentino nei prossimi mesi. “Da una ricerca regionale, emerge che per gli anziani la mancanza di ascensore è spesso sinonimo di “sequestro”. Sono tanti gli anziani piacentini che si trovano in affitto presso privati o presso l'Azienda casa Emilia-Romagna che abitano ai piani alti senza ascensori. Spesso per loro è difficile uscire. Per questo vogliamo lanciare una campagna di sensibilizzazione istituzionale per superare il problema, che a Piacenza c'è. Se riusciamo a portarli al piano terra, poi ci pensano i volontari a dargli una mano. Qui si tratta di diritto alla mobilità, e ci lavoreremo nei prossimi mesi”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento