Taverna delle Fate, blitz del Nas: irregolarità nella gestione

Sopralluogo del Nucleo antisofisticazioni dei carabinieri, ieri sera alla Taverna delle Fate. Le griglie per la cottura erano arrugginite, i piani di lavoro non sanificabili e non erano esposte le autorizzazioni sanitarie. Sono in corso altri accertamenti

E' arrivato anche il Nas di Parma, ieri sera, alla Taverna delle Fate, il locale sulla riva del Po teatro qualche giorno fa di una violenta rissa fra sudamericani e subito sono saltate fuori alcune irregolarità.

Griglie per la cottura arrugginite; personale sprovvisto dell'attestato di formazione professionale per addetti alla manipolazione degli alimenti; assenza del manuale di autocontrollo HCCP e delle autorizzazioni sanitarie che di norma devono essere esposte all'interno dell'esercizio.
  Il Nas ha deciso di svolgere ulteriori accertamenti  

Altri esami sono in corso di elaborazione da parte del Nucleo antisofisticazioni dell'Arma che, probabilmente, contatterà in merito anche la Ausl di Piacenza. In questo momento non si sa se il locale verrà sottoposto o meno a chiusura. Resta comunque il fatto che il luogo dove venivano cucinati i cibi non era idoneo.

Il titolare, un italiano originario della Puglia, è stato invitato a produrre una serie di documentazioni (fra le quali le autorizzazioni sanitarie) di cui ieri sera non era in possesso, nonostante avrebbe dovuto – per legge – tenerle all'interno del locale.
  Le griglie per la cottura erano arrugginite  

Controllati nella notte dai carabinieri anche tutti i luoghi di ritrovo degli extracomunitari fra i quali i giardini di via Corneliana teatro, nelle scorse settimane, di violente risse scoppiate fra gruppi rivali di stranieri. Ma la situazione è parsa nella normalità. Questi servizi, per altro, erano già stati annunciati dal Comando piacentino e, sicuramente, verranno ripetuti, come sottolineato dal capitano Helios Scarpa.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento