La televisione di Piacenza entra in una nuova era: da venerdì "è" digitale

Tra martedì 24 novembre e venerdì 26 su tutto il territorio piacentino si compie il fatidico passaggio al digitale terrestre. Le informazioni sulla nuova era e per sintonizzarsi sul Teleducato e Telelibertà

Quello del passaggio alle trasmissioni in digitale terrestre è uno snodo molto importante nella storia della televisione italiana, e non a caso è stato più volte accostato a un evento epocale quale fu il passaggio dalle immagini televisive in bianco e nero a quelle a colori. Come in quel caso, infatti, viene tracciato un confine netto fra il "prima" e il "dopo": si tratta di un deciso salto in avanti che segna una forte accelerazione nella naturale evoluzione tecnologica della televisione. 

LO SWITCH OFF - Telelibertà e Teleducato, le due emittenti private visibili che si occupano del Piacentino, hanno affrontato per tempo il passaggio al segnale digitale. Telelibertà, addirittura, trasmetterà in Hd, ovvero in alta definizione, con una grande nitidezza d'immagine. Lo spegnimento definitivo della tecnica analogica avverrà per gradoni: il 24 si sono spenti gli impianti di trasmissione di Groppallo, Bettola e Monte Canate; il 25 Monte Penice; il 26 Pianello, Monte Canate, Piozzano e Monte Canino. Dal loro spegnimento tutto verrà trasmesso in digitale. In sostanza, dalla prossima settimana, a Piacenza, per guardare la televisione bisognerà avere un decoder o una televisione di ultima generazione.

LE FREQUENZE DI TELELIBERTA' E TELEDUCATO - Non è ancora stata data sui numeri del telecomando la posizione dei canali: si aspettano i numeri dall'Autorità per le garanzie delle comunicazioni. Quello che si consiglia è di risontinizzare il proprio decorder ogni giorno successivo al 24 novembre, proprio per permettere di memorizzare le nuove frequenze e i nuovi canali. Telelibertà ha avuto il diritto di utilizzare il canale 22 Uhf in otto province del Nord Italia, con una "platea" possibile di circa 6 milioni di persone. Teleducato, invece, potrà utilizzare le frequenze 39 Uhf e 34 Uhf.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

INFORMAZIONI - Per maggiori informazioni, leggete questa guida. Oppure rivolgetevi al numero messo a risposizione dal ministero delle Comunicazioni, lo 800.022.000.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento