Temporale e vento in Valnure, vigili del fuoco al lavoro per liberare le strade dagli alberi

Cadono nel giro di pochi istanti tre alberi a Grazzano Visconti sulla strada provinciale: fortunatamente non ci sono feriti. A Vigolzone scoperchiati parzialmente i tetti di palazzetto e piscina. Vigili del fuoco e protezione civile al lavoro

la provinciale Valnure a Grazzano

La bufera di pioggia e vento che si è abbattuta sulla bassa Valnure e Valtrebbia nella serata del 3 luglio - intorno alle 19.30 - ha causato notevoli danni e problemi. In mezz'ora una violenta pioggia mista a grandine ha colpito diversi paesi e frazioni del Piacentino. A Grazzano Visconti, lungo la strada provinciale Valnure 654, sono cadute tre piante: fortunatamente nessuna ha colpito le auto di passaggio in quel momento. Un'altra pianta è caduta a Maiano, nel comune di Podenzano. La provinciale è stata a lungo chiusa al transito per permettere di tagliare le piante e liberare la carreggiata. Numerosi gli allagamenti registrati nella bassa Valnure, soprattutto garage e cantine a Podenzano: le squadre di protezione civile si stanno attivando per tamponare le emergenze. A Vigolzone sono stati parzialmente scoperchiati i tetti del palazzetto dello sport e della piscina, mentre è stato danneggiato il cantiere di costruzione della nuova piscina scoperta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento