Tenta il suicidio gettandosi in Po, salvato in extremis dai carabinieri

Un 45enne con problemi psichici aveva avvisato il fratello che avrebbe voluto farla finita: rintracciato sull'argine del Po, è stato salvato in mezzo alla corrente dal coraggio di due carabinieri. La storia

Salvato mentre le gelide acque del Po lo avevano quasi completamente inghiottito. E' stata una coraggiosa azione in extremis, quella di ieri, a opera di due carabinieri, il maresciallo capo Bartolo Palmieri e l'appuntato scelto Paolo Bussandri della stazione di San Nicolò, nei confronti di un 45enne piacentino, residente a Calendasco, che aveva manifestato più volte l'intenzione di farla finita.

E' stato il fratello dell'uomo - con problemi di depressione - ad avvisare gli uomini dell'Arma nel tardo pomeriggio, sapendo che l'avvertimento del famigliare ("Mi vado a buttare in Po") avrebbe avuto un seguito. La macchina dell'aspirante suicida è stata trovata infatti sull'argine del Po; dopo brevi ricerche rese difficoltose dalla vegetazione, il 45enne è stato individuato. Aveva i piedi nell'acqua gelida, e voleva farla finita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due carabinieri, insieme al fratello, hanno iniziato a parlare con l'uomo, cercando di convincerlo a desistere dall'intento. Quando sembrava che le cose si stessero mettendo per il meglio, l'uomo si è gettato in acqua completamente. Stava per essere trascinato via dalla corrente, ma i due militari, nel frattempo assicuratisi con una corda a un albero, entrati in acqua anche loro, l'hanno trascinato a riva. Per il 45enne è intervenuta l'ambulanza, che l'ha curato per una lieve ipotermia. Ora verrà sottoposto a tso, trattamento sanitario obbligatorio. Per i due militari l'elogio del comandante della compagnia piacentina per l'atto di coraggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento