menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Repertorio)

(Repertorio)

Tentano di fuggire dall'Esselunga con 10 chili di carne e 110 prodotti nel carrello

Via Conciliazione, bloccate dagli addetti alla sicurezza due donne italiane. Denunciate dalla polizia per furto

Cinquecento euro di spesa senza pagare. Pensavano di averla fatta franca uscendo a ritroso dall'ingresso, ma non avevano fatto i conti con gli addetti della sicurezza che le hanno bloccate e consegnate ai poliziotti. Due siciliane di 30 e 44 anni, all'Esselunga di via Conciliazione nel pomeriggio del 29 febbraio, hanno riempito due carrellini-borsa con 10 chili di carne, alimenti vari e prodotti per l'igiene personale.

Poi, sicure di non essere viste, non sono andate alle casse, ma sono tornate indietro uscendo da dove erano entrate per arrivare in fretta nel parcheggio. Purtorppo per loro ad attenderle hanno trovato le guardie private che le tenevano d'occhio già da un po' tra gli scaffali del supermercato. All'interno delle borse erano riuscite a mettere 110 prodotti per un valore di circa 500 euro. Gli agenti delle volenti chiamati dal supermercato le hanno portate in questura e denunciate per furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento