Tentata estorsione, preso il complice

Identificato dagli agenti della Mobile di Piacenza il “secondo uomo” della tentata estorsione. Ieri in carcere è finito un ragazzo di 24 anni, il suo complice S. N. è stato denunciato per concorso nello stesso reato. È un quarantenne della provincia, operaio: ha fornito lui al giovane, il numero di telefono della vittima

E' un operaio di quarant'anni residente in provincia il “secondo uomo” nella tentata estorsione ai danni di un piacentino, che ieri si è risolta nell'arresto di un ragazzo di 24 anni. È stato lui, secondo le ricostruzioni della Squadra Mobile, a fornire al complice il numero di telefono della vittima, per minacciarla se non avesse consegnato il denaro.
  L'uomo conosceva la vittima: è stato lui a fornire al complice il numero di telefono  

Il numero di telefono lo ha fornito lui, perchè lo conosceva. Lo aveva adocchiato bene, avrebbe potuto pagare, un ottimo riferimento per i due presunti estorsori. Ma le telefonate lo hanno incastrato e ieri sera, S. N., queste le iniziali dell'uomo, è stato denunciato dalla polizia per concorso in tentata estorsione.

Il ragazzo, invece, resta in carcere in attesa dell'interrogatorio di garanzia che probabilmente confermerà il suo fermo alle Novate. A pesare sulla sua posizione, adesso, anche l'accusa di evasione. Nel corso delle indagini della Squadra Mobile coordinata dal commissario Vernelli, è emerso che il giovane, il giorno della tentata estorsione, si sarebbe dovuto trovare in casa. Era agli arresti domiciliari per vicende legate allo spaccio di stupefacenti.

Proprio il giorno accordato per la consegna del denaro, era stato raggiunto da provvedimento del Tribunale che gli revocava il permesso di lasciare il domicilio per recarsi al lavoro. Il giovane, infatti, aveva risolto il suo rapporto dipendente e, da quel momento, sarebbe dovuto stare tappato in casa. Invece, aveva avuto il tempo di organizzare l'estorsione ed era arrivato puntuale all'appuntamento. Ad aspettarlo, però, ha trovato la polizia.



Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento