"Sono tuo nipote, mi daresti 8mila euro?": ma la "nonna" non ci casca

Medesimo modus operandi di due truffe andate male: una persona, telefonando in casa di anziane, ha detto "di essere il nipote e di aver bisogno di 8mila euro". Ma nessuna delle arzille vecchine ci casca

"Pronto, ciao zia, sono tuo nipote. Ti ricordi? Ascolta, ho un bell'affare tra le mani. Mi presteresti andandoli a prendere in banca 8mila euro? Poi te li restituisco". Con questo "attacco" affabile un truffatore - probabilmente lo stesso - ha cercato di gabbare due anziani piacentine tra i 70 e gli 80 anni, che si sono viste telefonare in casa. Ma le arzille "nonne", bene attente, non ci sono cascate e hanno chiamato la polizia.

L'uomo, con abilità, era riuscito a scoprire davvero nomi dei nipoti delle anziane, e quando le chiamava destava il loro interesse, dicendo di chiamarsi come i veri parenti. Poi richiedeva i soldi. Nel primo caso la piacentina si è rivolta alla badante, che subito ha mangiato la foglia e ha detto che avrebbe avvisato la polizia. Telefonata interrotta subito. Nel secondo caso, invece, la donna è stata subito sospettosa - "Non possiedo quella cifra e mio nipote non ha quell'accento" - e, dopo aver chiuso la chiamata, è andata immediatamente in questura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sui fatti indaga la polizia. Dalla questura ricordano di prestare sempre la massima attenzione e di chiamare 112 o 113 in caso di qualsiasi dubbio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento